Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Rapinatori in manette

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

(©Tipress)

I due uomini arrestati dai Carabinieri di Cantù, di 25 e 26 anni, sarebbero autori di colpi a distributori di benzina nel Mendrisiotto

È stato arrestato lo scorso 23 agosto il presunto autore delle rapine a distributori di benzina avvenute il 18 settembre 2015 e il 2 febbraio di quest'anno in Via San Gottardo a Balerna, e il 26 maggio in Via Bossi a Chiasso.

Si tratta di un cittadino italiano di 25 anni arrestato dai carabinieri di Cantù in compagnia di un 26enne. Le ipotesi di reato a carico del 25enne sono di rapina aggravata ripetuta e consumata mentre per il 26enne di rapina.

Tramite l'Ufficio federale di Giustizia saranno espletate nei prossimi giorni le pratiche relative alle richieste di estradizione.

SP

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

×