Navigation

Radiografia del turismo in Ticino

Il settore crea un valore aggiunto di oltre due miliardi di franchi, pari al 9,6% del pil cantonale. Occupa oltre 22 mila persone a tempo pieno, il 12 per cento dell’occupazione ticinese

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2015 - 19:55

Una radiografia del turismo in Ticino e del suo impatto sull'economia: è il contenuto dello studio presentato questa mattina a Bellinzona. Un'analisi che non ha risparmiato sorprese. Informazioni dettagliate anche su fenomeni finora mai misurati, come il turismo di giornata, legato allo shopping o al transito, che completano la conoscenza che abbiamo di un settore economico fondamentale per il Cantone e la possibilità di valutare in modo più oggettivo le iniziative intraprese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.