Navigation

Quell'universo dietro le sbarre

Reportage dentro le strutture carcerarie ticinesi, attraverso la guida di un agente di custodia

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2014 - 22:21

Viaggio all'interno del carcere giudiziario della Farera a Lugano. L'agente di custodia Samuele Berta racconta un mondo a parte, dove guardie e detenuti, parti opposte di uno stesso universo, convivono appesi a delicati equilibri. Uno spaccato da cui emergono tensioni, frustrazioni ma anche rapporti umani inediti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.