Navigation

Presunto violentatore fugge prima del processo

Il giovane, un 17enne eritreo ha lasciato la Svizzera rifugiandosi in Svezia

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2015 - 19:37

È destinata a far discutere la notizia della fuga - appresa oggi - di un richiedente l'asilo eritreo accusato d'aver stuprato una connazionale a Losone. Il 17enne era stato scarcerato nei mesi scorsi dal magistrato dei minorenni, che lo aveva collocato in un centro d'accoglienza.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?