Navigation

Ticino, consulenza turistica a bordo treno

Contenuto esterno


Sfruttare il viaggio in treno per meglio pianificare le vacanze. Ticino Turismo metterà in campo, dalla prossima settimana, le “on board concierge”, ovvero delle consulenti itineranti che aiuteranno i turisti a realizzare al meglio il loro soggiorno nel cantone. Una valida alternativa per chi ha l’abitudine di consultare le guide all’ultimo minuto, un’occasione di ampliare le proprie conoscenze per tutti.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 aprile 2017 - 10:56
tvsvizzera.it/ri con RSI (Quotidiano del 12.04.2017)

Il servizio sarà disponibile dopo Pasqua. Le promotrici turistiche daranno consigli sulle attrattive da visitare e i posti in cui alloggiare.

Al termine della corsa, il viaggiatore può scegliere se farsi inviare il programma personalizzato su smartphone o stampato su carta.

Dal 21 aprile al 28 ottobre, le nove consulenti saranno a disposizione ogni venerdì e sabato su due treni in arrivo da Lucerna e Zurigo.

Nei mesi scorsi, hanno seguito una formazione specifica per garantire assistenza a un totale, stimato, di oltre 7 mila visitatori su un centinaio di treni.

Il progetto, presentato mercoledì a Biasca su una carrozza Salon de Luxe, conclude la campagna triennale di Ticino Turismo dedicata all’apertura della Galleria di base del San Gottardo.
 

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.