Navigation

Muhammad Ali e il suo caffè nei Grigioni

Era il 21 febbraio 1985, 14 anni dopo il suo incontro all'Hallenstadion di Zurigo, quando Ali, accompagnato da un villeggiante che organizzava anche match di pugilato, arrivò a Vella

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 giugno 2016 - 16:38

Louisville celebra il suo campione. La città natale di Mohammed Ali raccoglie l'affetto per la leggenda del pugilato scomparso a 74 anni.

Venerdì pomeriggio si terra' una cerimonia interreligiosa, nel paese del Kentucky per dire addio al grande campione. Giungeranno personalità come Bill Clinton e il Presidente turco Erdogan.

Anche la Svizzera ha una storia legata al grande campione: Vella, un piccolo villaggio grigionese, nel febbraio di una trentina di anni fa, visse un giorno davvero speciale. Quando in un ristorante di paese entro' a sorpresa Muhammad Ali...

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.