Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Mozione in Ticino Ristorni dei frontalieri da spendere in mobilità

Coda di automobili (si intuisce a un valico di frontiera) di sera; spiccano nel buio le luci posteriori dei veicoli

In autunno inoltrato, molti frontalieri escono di casa prima dell'alba e rientrano che è già buio

(Keystone)

In Ticino, dopo il presidente del governo Zali, anche il parlamento pare dell'idea che i ristorni delle imposte pagate dai frontalieri debbano essere impiegati dall'Italia per migliorare la mobilità a cavallo del confine.

La Commissione della gestioneLink esterno del Gran Consiglio ha accettato martedì una mozione dei parlamentari popolari-democratici Maurizio Agustoni e Giorgio Fonio, con la quale si chiede al Consiglio di Stato (governo) di trattare in tal senso con le autorità d'oltre frontiera.

Da sei giorni, peraltro, sul tavolo dell'esecutivo c'è la proposta del presidente Claudio Zali di non versare i ristorni fino a quando l'Italia non avrà completato opere pubbliche di interesse transfrontaliero.

(1)

Servizio del Quotidiano sulle proposte di bloccare o condizionare i 'ristorni' all'Italia delle imposte dei frontalieri

Una minoranza della Gestione (sette membri su nove, liberali e socialisti) ritiene che la mozione Agustoni-Fonio sia già evasa. Il parlamento si ritroverà quindi spaccato.

Stessa situazione in governo, dove tra i due consiglieri di Stato leghisti a favore (Zali-Gobbi) e il socialista Bertoli e il liberale Vitta verosimilmente contrari, fungerà da ago della bilancia il popolare-democratico Paolo Beltraminelli. Se ne saprà di più forse già mercoledì.

Fisco Frontalieri, Berna versa 80,5 milioni ai comuni italiani

Mentre ancora tarda la firma di Roma e Berna al nuovo accordo sull’imposizione dei frontalieri, la Svizzera, secondo quanto è stato annunciato in ...

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 ottobre 2017 19.46

tvsvizzera.it/ri con RSI (Quotidiano del 15.05.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box