Navigation

Mobilità in Ticino, piovono i milioni da Berna

In dubbio però il progetto principale della futura linea di tram: la galleria tra Bioggio e il centro di Lugano che costerebbe troppo per le finanze federali

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2014 - 22:54

Via libera da Berna a decine di milioni di franchi per opere pubbliche legate alla mobilità in Ticino.... tra le quali spicca la linea di tram sul Vedeggio. Permangono invece dense nubi sul finanziamento federale dell'opera principale di questo progetto: la galleria tra Bioggio e il centro di Lugano. Perché l'opera costerebbe 250 milioni di franchi e per i prossimi contributi federali gli agglomerati dovranno attendere anni, se non un decennio. Perciò il Ticino punta a candidare il tunnel quale progetto ferroviario. Il fondo delle infrastrutture ferroviarie darebbe più garanzie, specie dopo il no all'aumento del prezzo della vignetta autostradale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.