Navigation

Merci su rotaia, bene nel 2014

Hupac, azienda leader nel trasporto ferroviario delle merci in Svizzera, ha registrato risultati positivi ma teme il franco forte e il calo del prezzo del carburante

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 aprile 2015 - 22:53

Hupac, azienda leader nel trasporto ferroviario delle merci attraverso la Svizzera, nel 2014 ha trasferito su rotaia quasi 700'000 spedizioni stradali e ha ottenuto un utile d'esercizio di 7,5 milioni di franchi. Un risultato tutto sommato positivo in un mercato difficile.

A preoccupare sono ora il rafforzamento del franco sull'euro e il calo del prezzo del carburante, che penalizzano il traffico ferroviario a favore di quello su strada.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.