Navigation

Lugano, muore bimba lasciata in auto

La piccola aveva 5 anni, la madre l'aveva lasciata in macchina

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2015 - 21:54

Una bambina di cinque anni svizzero-tedesca è morta ieri, martedì, in un campeggio di Muzzano, nei pressi di Lugano. Stando a quanto ha reso noto la polizia in tarda serata, la piccola è deceduta poiché "lasciata nell'auto della madre".

La tragedia si è verificata poco prima delle 20.30. Nonostante l'intervento di polizia e soccorritori, che hanno tentato di rianimarla, la fanciulla è morta sul posto. Le autorità hanno richiesto l'intervento del Care Team Ticino per prestare assistenza psicologica alle persone coinvolte e agli ospiti della struttura.

Sull'incidente è stata avviata un'inchiesta, coordinata dalla procuratrice Fiorenza Bergomi, per chiarire le cause del decesso ed eventuali responsabilità.

rsi/newsLink esterno/bin

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.