Navigation

Lugano, contestati i parcheggi gratuiti agli ex municipali

Accesso libero agli autosili della città a 12 ex alti funzionari e membri dell'esecutivo

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2015 - 20:09

Dodici tra ex membri del municipio e alti funzionari comunali in pensione dispongono ancora di un accesso gratuito ai sei autosili di Lugano. Il valore complessivo di questa agevolazione ammonta, considerato che l'abbonamento mensile per ogni beneficiario è di 350 franchi al mese, a circa 50'000 euro. Una situazione di oggettivo privilegio risalente al 2012 che ora viene però contestata a livello di Consiglio comunale, soprattutto alla vigilia dei previsti rincari tariffari in alcuni parcheggi luganesi, compreso quello di Cornaredo, attualmente gratuito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.