Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Lugano, cala il prezzo del Consolato italiano

Di nuovo in vendita a prezzo scontato il Consolato d'Italia a Lugano

Di nuovo in vendita a prezzo scontato il Consolato d'Italia a Lugano

(©Ti-Press)

Il Ministero degli esteri ha ripubblicato l'avviso di permuta dello stabile; valore stimato ridotto d'un paio di milioni di franchi

Il Ministero degli esteri italiano ha pubblicato nei giorni scorsi un nuovo annuncio per la vendita dello stabile che ora ospita il Consolato italiano a Lugano. Lo riferisce venerdì il Giornale del Popolo, precisando che il prezzo è stato ridotto di milioni rispetto allo scorso aprile, quando fu diffuso il primo avviso in proposito.

All'epoca, le autorità italiane si attivarono alla ricerca di un immobile da adibire a nuova sede consolare, da acquistare mediante una permuta, proponendo perciò uno scambio di stabili. Quattro furono le proposte inoltrate, che però non mostrarono i requisiti richiesti da Roma e furono di conseguenza respinte.

Ora il Ministero ha pubblicato un nuovo avviso di permuta, uguale nei contenuti a quello di tre mesi fa ma con un valore inferiore per lo storico palazzo di Via Ferruccio Pelli. Restano invece immutati gli altri parametri relativi alla permuta, con lo Stato italiano che cerca sempre un edificio all'interno del perimetro urbano luganese, già utilizzabile da subito e a cui non servono ulteriori lavori di rinnovamento.

EnCa

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

×