Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Legittima difesa, che paghi lo Stato

Lanciata un'iniziativa in Ticino che chiede che le vittime di aggressioni non debbano pagare i costi di una legittima di difesa

Lo Stato non dovrebbe limitarsi a pagare un avvocato difensore d'ufficio, ma coprire la parcella di un avvocato di fiducia. Un'iniziativa popolare che vuole essere una risposta alla crescente violenza di alcune bande di rapinatori.

in breve, le vittime di aggressioni non devono pagare i costi di una legittima difesa. Con questa motivazione Giorgio Ghiringhelli ha lanciato una nuova iniziativa, oggi a Bellinzona, col sostegno di un comitato interpartitico.

×