Navigation

Lara Gut premiata alla Valascia

La maglia dalle mani del presidente tvsvizzera

La sciatrice ticinese ha assistito a due derby di hockey su ghiaccio in due giorni

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 gennaio 2016 - 17:32

Lara Gut, che sabato alla Resega ha dato il via al primo derby del 2016, è stata premiata domenica alla Valascia in occasione della sfida tra AMbrì e Lugano. La leader della classifica di Coppa del Mondo di sci è stata "La spettatrice numero 4'500'000 alla Valascia" ed ha ricevuto in dono da Filippo Lombardi una maglia firmata da tutti i giocatori leventinesi. In cambio ha offerto il pettorale numero 20 con il quale ha vinto la Supercombinata in Val d'Isère.

"Sono cresciuta da queste parti e le prime partite di hockey che ho visto sono state quelle dell'Ambrì. Penso che comunque la cosa importante sia vedere un bello spettacolo in pista", ha detto la Gut.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.