Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La rapina in diretta

(tvsvizzera)

Le immagini della videosorveglianza del negozio svaligiato lunedì in pieno centro a Chiasso

Nella mattinata di lunedì scorso, quattro delinquenti sono entrati in una gioielleria del centroLink esterno, a Chiasso fingendosi normali clienti. Improvvisamente uno degli uomini , armato di pistola, ha immobilizzato la titolare, mentre i complici hanno sfondato le vetrine contenenti orologi di valore. I quattro sono poi fuggiti, a quanto sembra con delle biciclette poi ritrovate dalla poliziaLink esterno, facendo perdere le tracce. Il tutto in meno di due minuti.

I fatti sono stati ripresi dalla videocamera di sorveglianda. Le immagini sono commentate dalla vittima stessa.

Sostanzialmente stabile il numero delle rapine

(tvsvizzera)

In Ticino l'opinione pubblica è molto turbata dagli episodi come quello avvenuto a Chiasso, il sentimento, nella popolazione è quello di un aumento di reati di questo tipo, specie nel Mendrisiotto e Luganese. In molti casi i delinquenti fuggono oltre la frontiera rendendo più difficoltosa la loro identificazione. Ciononostante c'è da dire che i casi di rapina risolti negli ultimi anni superano il 40%.Inoltre si sta discutendo una proposta per chiudere i piccoli valichi Link esternodi frontiera incustoditi durante la notte.

Di fatto, però, in attesa dei dati del 2014, negli ultimi tre anni il numero delle rapine nel cantone è sostanzialmente stabile. Mentre un iincremento marcato si è registrato tra il 2010 ed il 2011 (+25%)

Il servizio de Il Quotidiano

16.12.2014: "E' stato terribile", così la titolare della gioielleria commenta le immagini della rapina subita

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

16.12.2014: "E' stato terribile", così la titolare della gioielleria commenta le immagini della rapina subita

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×