Navigation

La Coppa del mondo di sci torna in Ticino

Manca la certezza matematica, ma la sciatrice di Comano Lara Gut ha praticamente vinto il titolo mondiale. 28 anni dopo l'altra ticinese, Michela Figini

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2016 - 19:14

28 anni dopo Michela Figini, un'altra ticinese si aggiudica la coppa del mondo di sci. Lara Gut, con il terzo posto nella combinata a Lenzerheide ha messo le mani sul globo di cristallo. A quattro gare dal termine, la sua avversaria, la tedesca Rebensburg ha un distacco praticamente incolmabile. Ma per i festeggiamenti si preferisce aspettare domenica prossima. Appuntamento a St. Mortiz.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.