La televisione svizzera per l’Italia

Inglese fermato a Ginevra con oltre 4’000 pacchetti di sigarette di contrabbando

sigarette
Il contrabbando di sigarette è un fenomeno in crescita. KEYSTONE/© KEYSTONE / TI-PRESS / GABRIELE PUTZU

Un cittadino britannico di 37 anni è stato arrestato all'aeroporto di Ginevra mentre cercava di contrabbandare 4'061 pacchetti di sigarette.

I fatti sono avvenuti domenica scorsa, ha indicato venerdì l’Ufficio federale delle dogane e della sicurezza dei confini (UDSC).

La merce contrabbandata dall’uomo era destinata alla Francia e al Regno Unito.

Due giorni prima un altro viaggiatore, un francese di 38 anni, era stato fermato mentre cercava di fare entrare illegalmente in Francia 2’660 pacchetti.

Entrambe le persone sono state multate per aver violato la Legge sulle dogane, la Legge sull’IVA e la Legge sulla tassazione del tabacco. Le sigarette sono state distrutte.

Dall’inizio dell’anno, all’aeroporto di Ginevra sono stati scoperti dieci casi di contrabbando di almeno 20’000 sigarette e cinque casi di almeno 10’000 bionde.

I sequestri nei tre principali scali elvetici (Ginevra, Zurigo e Basilea) sono aumentati rispetto all’anno precedente e i funzionari doganali hanno già sequestrato più sigarette di contrabbando che nell’intero 2023, secondo l’UDSC.

Le sigarette sequestrate provengono principalmente dalla Turchia e dalla Repubblica Democratica del Congo: nella maggior parte dei casi sono destinate a vari mercati illegali in Francia.

Attualità

Elisabeth Baume-Schneider e Carine Bachmann

Altri sviluppi

“Il cinema svizzero può fiorire”

Questo contenuto è stato pubblicato al La consigliera federale Elizabeth Baume-Schneider, presente al Festival di Cannes, si dice fiduciosa per il futuro del cinema rossocrociato.

Di più “Il cinema svizzero può fiorire”
fotografie degli ostaggi di hamas

Altri sviluppi

Ostaggi in mano a Hamas, trattative sospese

Questo contenuto è stato pubblicato al Le trattative per la liberazione degli ostaggi in mano ad Hamas sono state sospese. Ad annunciarlo un'emittente israeliana.

Di più Ostaggi in mano a Hamas, trattative sospese
due tossici condividono una dose di fentanyl

Altri sviluppi

Il Fentanyl si fa strada in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al La città di Coira, capitale del canton Grigioni, è diventata uno dei maggiori centri di consumo di stupefacenti in Svizzera. Tra questi anche una "new entry": il Fentanyl.

Di più Il Fentanyl si fa strada in Svizzera
ape su un fiore

Altri sviluppi

In Svizzera il 45% delle api selvatiche è minacciato

Questo contenuto è stato pubblicato al A pochi giorni dalla Giornata internazionale delle api, che cade il 20 maggio, l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) ha pubblicato venerdì la nuova Lista rossa delle api, che fa il punto sulle specie minacciate.

Di più In Svizzera il 45% delle api selvatiche è minacciato

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR