Navigation

Escursionista italiano perde la vita sul Generoso

Un uomo di 67 anni della provincia di Varese è morto lunedì mentre stava salendo sul Monte Generoso.

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2019 - 20:17
Contenuto esterno


L'escursionista era partito dal comune ticinese di Rovio, seguendo un sentiero assai impegnativo, il cosiddetto sentiero delle guardie.

Contenuto esterno


Forse sorpreso dal maltempo, l'uomo è caduto mentre si trovava a un'altezza di circa 1'450 metri (il Monte Generoso culmina a 1'701 metri). Le ricerche sono scattate in serata, quando da alcune ore non si avevano sue notizie. Verso le 22, i soccorritori hanno rinvenuto il suo corpo.

Si tratta del secondo incidente mortale della stagione su questo sentiero. Lo scorso 9 aprile un 43enne, pure della provincia di Varese, aveva perso la vita cadendo in un dirupo.

Intervista a Stefano Doninelli, presidente della sezione ticinese del Soccorso Alpino Svizzero:

Contenuto esterno



Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.