Navigation

In attesa di AlpTransit...

L'impatto della nuova galleria ferroviaria al centro di un incontro in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 giugno 2014 - 17:55

Con l'apertura di AlpTransit, prevista a metà 2016, è attesa una rivoluzione non solo dei trasporti in Ticino. Sull'impatto della nuova trasversale alpina ferroviaria si è discusso martedì sera in un incontro informativo, organizzato dal Dipartimento del Territorio e dall'Associazione svizzera per la pianificazione del territorio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.