Navigation

Il treno che parte una volta l'anno

Al pellegrinaggio a Lourdes partecipano 700 persone, la maggior parte ha lasciato il Ticino con il convoglio speciale

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 agosto 2014 - 22:23

È il 57esimo pellegrinaggio diocesano a Lourdes, il primo guidato dal nuovo vescovo di Lugano Valerio Lazzeri. Vi partecipano 84 ammalati e altre seicento persone, tra le quali i noti barellieri, gli infermieri e i medici. La maggior parte di essi raggiungerà la meta con il treno speciale partito domenica mattina da Chiasso e Lugano.

Il servizio è di Francesca Pusek.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.