Navigation

Il professore che insegna coi piedi

Gianni Biondillo ha inventato la passeggiata psico-geografica. E dietro l'angolo ci sono confine, contrabbandieri e guardie.

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 febbraio 2014 - 22:37

L'escursione sta per iniziare. Niente scampagnata della domenica, ma una passeggiata psico geografica per cogliere l'anima del paesaggio recuperando la lentezza dello sguardo . A farci da guida Gianni Biondillo, professore all'accademia di Mendrisio e scrittore. Punto di partenza Riva San vitale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.