Navigation

Il mondo (quasi) sconosciuti dei fiduciari

In Ticino sono attivi mille studi fiduciari (commercialisti), nei quali lavorano seimila persone. E c'è chi afferma che i soldi sporchi ora finiscano proprio nelle cassette di sicurezza delle fiduciarie

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2015 - 19:55

Una settimana fa sono state presentate le cifre dei reati finanziari in Ticino. All'interno di questi reati, si inseriscono anche quelli legati alle fiduciarie e alla gestione dei patrimoni, Un fenomeno accentuato dallo spostamento in atto di molti soldi dalle banche alle fiduciarie appunto, a seguito della stretta sul segreto bancario.

Non a caso il travaso nei giorni scorsi è rimbalzato anche sulle colonne dei giornali italiani, con titoli tipo...: Lugano, i soldi sporchi ora finiscono nelle cassette di sicurezza...

Entriamo allora in questo mondo sconosciuto ai più, e dalle regole a volte tinte di grigio, più che di bianco o nero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.