Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Il convento dei capuccini a Lugano ospiterà profughi siriani

La Chiesa siro-ortodossa subentra ai religiosi cattolici che se ne erano andati un anno fa. Molte le iniziative in cantiere dei nuovi inquilini

A quasi un anno dalla chiusura il convento dei frati cappuccini di Lugano tornerà ad ospitare un ente religioso, la comunità della Chiesa siro-ortodossa che si è detta pronta ad accogliere a braccia aperte anche i profughi siriani, il cui paese è martoriato dalla guerra tra il regime di Assad, i ribelli riuniti nel fronte dell'opposizione e le truppe islamiste dell'ISIS.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×