Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Guardia di Finanza Camion carico di hashish e marijuana fermato a Ponte Chiasso

La Guardia di Finanza di Ponte Chiasso ha sequestrato 4 quintali fra hashish e marijuana che si trovavano su un camion proveniente dalla Spagna. Sul mercato nero avrebbero fruttato circa 4 milioni di franchi. La confisca è avvenuta nell'ambito di un'inchiesta che aveva già portato all'arresto di sette persone, oltre alle quattro finite in manette martedì. 

La merce sequestrata

Quattro quintali di stupefacente sequestrati.

(Guardia di Finanza - Como/RSI)

L'autista spagnolo, che aveva 100'000 euro in una scatola nascosta nella cabina di guida, è stato arrestato insieme a tre cittadini italiani fra i quali il proprietario di uno stabile di Castronno (Varese) che il gruppo usava per immagazzinare la droga in attesa di smistarla lungo le filiere di destinazione individuate in Svizzera e in Italia nelle province di Como, Milano, Bergamo, Varese e Bologna. 

Secondo quanto spiegato dalla Guardia di Finanza, gli arrestati stavano mettendo a punto un sistema destinato a regolare le operazioni di pagamento della droga attraverso i Bitcoin per sfruttarne le caratteristiche in termini di anonimato e non tracciabilità.

Il sequestro è il risultato di un'inchiesta sull'organizzazione, condotta anche in collaborazione con la Polizia ticinese, che durava da mesi e aveva già portato all'arresto di 7 persone, di cui 3 cittadini svizzeri.

(1)

Servizio TG

tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 16.01.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box