Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Giovane writer ucciso da un treno ad Arona



La Stazione di Arona

La Stazione di Arona

(web)

Ventenne di Somma Lombardo travolto da convoglio mentre dipinge una carrozza

Si può morire anche così, a vent'anni. Edoardo Baccin, un writer di Somma Lombardo (Varese) era intento poco prima dell'alba a praticare dei disegni su una carrozza di un convoglio in sosta alla Stazione di Arona (Novara), sul Lago Maggiore. Era il suo divertimento, per alcuni si tratta di vandalismo, per altri sono opere creative e artistiche.

Ma questo oggi non importa, perché mentre il giovane stava dipingendo il convoglio è sopraggiunto un treno merci e lo ha travolto. Per il writer non c'è stato nulla da fare. A dare l'allarme sono stati tre amici che erano con lui e con i quali Edoardo era solito passare le notti a dipingere materiale ferroviario in diverse stazioni. I tre ragazzi sono stati interrogati dai carabinieri. Il traffico ferroviario lungo la linea del Sempione è rimasto perturbato per alcune ore.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×