Navigation

Frana inghiotte la strada in Val Calanca

Circa 400 persone isolate nei Grigioni per lo smottamento, si cerca di ripristinare una vecchia via

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 marzo 2016 - 21:42

Una frana ha investito ieri sera la strada cantonale in Val Calanca (Grigioni italiano) nei pressi di Molina di Buseno. Oltre 5'000 metri cubi di materiale, tra cui massi di grosse dimensioni, sono scese a valle inghiottendo 150 metri di carreggiata. Per rompere l'isolamento di circa 400 persone che si trovano a valle dello smottamento si sta lavorando per ripristinare la vecchia strada che sarà agibile mercoledì sera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.