Navigation

Berlusconi dallo stilista Plein a Lugano

Silvio Berlusconi e Philipp Plein nel corso dell'incontro nella sede dello stilista a Lugano. Keystone

​​​​​​​

Dopo l'Inter, che la settimana scorsa ha svolto la sua prima settimana di preparazione allo Stadio Cornaredo, anche l'ex presidentissimo del Milan, attuale proprietario del Monza, Silvio Berlusconi è giunto in elicottero in riva al Ceresio per questioni di tipo calcistico.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 luglio 2019 - 19:42
tvsvizzera/spal con RSI (Quotidiano del 18.7.2019)

Scopo della visita era un accordo di sponsorizzazione con lo stilista "luganese" Philipp Plein che già collabora con le società calcistiche Roma e Monaco e con la squadra di hockey del Lugano.

Contenuto esterno


In base all'intesa siglata davanti ai media Philipp Plein sarà il Fashion partner dell'Ac Monza per le prossime tre stagioni, curando l'abbigliamento di dirigenti e giocatori in tutte le occasioni ufficiali. 

Accompagnato dal fratello Paolo e dal fido Adriano Galliani, l'ex presidente del Consiglio italiano si è poi soffermato con i numerosi rappresentanti dell'informazione, molti dei quali provenienti dalla vicina Penisola, parlando del futuro della società brianzola che ha acquistato recentemente, del suo rapporto con la Svizzera e del momento politico in Italia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.