Navigation

Ezio Greggio fa l'indiano in Ticino

Ezio Greggio a Mendrisio nelle vesti di un capo indiano RSI

Incursione del comico a Mendrisio per girare uno spot in stile Western

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2014 - 21:04

Capi indiani, cavalli, telecamere e comparse hanno animato martedì la zona di San Martino a Mendrisio suscitando grande curiosità per la presenza in zona anche di uno dei volti più popolari della tv italiana: Ezio Greggio. Il comico è in Ticino per girare uno spot dall'ambientazione country and western per un ristorante di una nota catena di steakhouse.

Nello spot - che nelle prossime settimane verrà diffuso sulle principali reti italiane - ci sarà anche un po' di Ticino. E non solo perché molti tecnici e comparse sono di casa. A coordinare il set - facendo da braccio destro a Ezio Greggio - è stato chiamato Alberto Meroni, il regista momo' de "La Palmira", che qualche mese fa è stato premiato dall' attore a Montecarlo, al festival da lui organizzato per i film comici... E poi c'è Germano Porta, la Miglieta cognata della Palmira nella commedia dialettale.

Quotidiano/Diem

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.