Navigation

Età del ferro in Ticino

Scoperti gli ultimi insediamenti abitativi preistorici nella Svizzera italiana. Permetteranno di capire come si viveva in quell'epoca a sud delle Alpi

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2015 - 19:23

Nuova scoperta anche ad Arbedo, dove sono stato trovate le vestigia di abitazioni dell'Età del ferro. Imponenti le strutture murarie venute alla luce e oltre un migliaio i frammenti ceramici trovati. Sul posto anche gli esperti federali che ne attestano l'importanza a livello nazionale.

Il primo risale all'età del bronzo, è un unicum in tutta la svizzera e si trova a Minusio, l'altro invece è dell'età del ferro ed è ad Arbedo. Parliamo degli ultimi insediamenti abitativi preistorici, scoperti nella Svizzera italiana. Permetteranno di capire come si viveva in quell'epoca in Ticino, ma il loro destino è segnato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.