Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Entra in carica il delegato ticinese per i rapporti transfrontalieri

Francesco Quattrini è la longa manus del governo ticinese per le questioni aperte tra i due paesi

È entrato in carica ieri Francesco Quattrini, il nuovo delegato ticinese ai rapporti transfrontalieri. Il funzionario minusiense, classe 1971, opererà in stretto contatto con il Consiglio di Stato e avrà il non semplice compito di gestire i tanti dossier aperti con l'Italia, a partire quello sui frontalieri. Ma altri temi di cui si dovrà occupare riguardano i rapporti fiscali e le questioni del traffico stradale e ferroviario tra i due paesi.

×