Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Emma Morano, la donna più vecchia d'Europa

Nata il 29 novembre 1899 a Civiasco, nel vercellese, ora vive a Verbania

La vita è una strada, raramente a tre corsie. A volte si restringe a due, a volte è un rettilineo, a volte una buia galleria, ma in fondo c'è sempre la luce, a volte una strada di provincia, a volte un sentiero, a volte una stradina tra le case. Tutti cercano la destinazione e il segreto per arrivarci, per sconfiggere le leggi del tempo e della natura. Oggi l'hanno cercato in tanti (forse in troppi) dagli occhi vispi e dalle mani rugose di Emma Morano, nata il 29 novembre 1899 a Civiasco, nel vercellese, e ora "custodita" dalle case di Pallanza a Verbania. E' la donna più vecchia d'Europa, è l'essere italiano più longevo, l'hanno festeggiata Mattarella con un messaggio e Papa Francesco con una medaglietta che non abbandona mai da quando l'ha ricevuta. Il segreto, come si fa, cosa si mangia. C'è chi dice che siano le tre uova, che ora son due perché tre son troppe, c'è chi dice che sia la grappa della sua frutta.

Il pensiero insistente, tuttavia, è che sia la natura. L'aria del posto, la carne di quel macellaio tanto bravo che se non le portano quella bistecca lei lo capisce e la rimanda indietro. Forse è l'acqua con il suo ritmo e quel sole che sparisce dietro al Mottarone. Come una piccola barca a vela Emma Morano ha attraversato tre secoli, sospinta solo dalla forza della natura, dal vento e dagli elementi, dagli uccelli del lago o dal ritmo lento, splendidamente lento di Pallanza. In mezzo tanta sofferenza e tanta dignità, la dignità che le fece cacciare di casa il marito che le offriva ordini e sberle. Erano gli anni prima della seconda guerra mondiale, farlo voleva dire essere bollata per sempre. Eppure Emma ha vinto contro la morte tante volte. E ora si accontenta E quanto scende il sole va a letto ma non dorme.

Vengono processioni di giornalisti e perfino documentaristi americani. Zia Emma ascolta quel che può, risponde quel che riesce. E se riceve delle ciabatte in regalo le prova subito. Il tutto in mezzo a una sarabanda di vita, vita che le ha dato tre volte la pensione di una persona normale. Nel senso che l'ha presa e la prende da 61 anni. Forse, però, lo sciabordio dell'acqua lo sente ancora bene, ha lo stesso ritmo dei suoi respiri. E lo stesso colore dei suoi occhi. Il segreto di tanta vita non c'è, se non nella natura che Emma Morano ha dentro e attorno.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box