Navigation

Dalla Toscana alla Svezia a dorso d'asino

A compiere la "camminata lenta" sono Carlo e Elena, in compagnia di due ciuchini, con i quali stanno passando in questi giorni in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 aprile 2016 - 19:50

Dalla Toscana alla Svezia, a piedi, in compagnia di due asini. Di passaggio in Ticino una "spedizione" che è un vero elogio della lentezza e della natura. Abbiamo intercettato i due protagonisti, Carlo e Elena e i loro asini, Tony e Auroalba. I quattro ogni giorno si alzano e lentamente si mettono in cammino andando verso nord, verso la Svezia, il punto di arrivo del loro viaggio, iniziato un mese fa dalla Toscana, dove vivono. Circa 2mila i chilometri che percorreranno in totale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.