Navigation

Colpo a ufficio cambi in centro a Chiasso

tvsvizzera

Seconda rapina in pochi giorni in Corso San Gottardo

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2014

La città di confine è stata teatro dell'ennesima rapina ai danni di un ufficio cambi che, insieme alle casse dei distributori di carburante, costituiscono l'obiettivo privilegiato dei pendolari del crimine. Anche questa volta, come alcuni giorni fa ma con esito diverso, i malviventi hanno preso di mira un commercio in pieno centro, in Corso San Gottardo, a non molta distanza dalla dogana.

Due rapinatori, uno dei quali armato di pistola, hanno atteso l'arrivo, intorno alle 7.30, della commessa e l'hanno costretta, sotto minaccia del revolver, ad aprire la cassaforte da cui hanno prelevato il denaro. Ottenuto il bottino i delinquenti sono fuggiti a piedi in direzione del valico di Chiasso Strada, riuscendo a far perdere le loro tracce. Non si lamentano feriti.

Partecipa alla discussione!

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

   Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.