Navigation

Cocaina, tre arresti

La donna aveva nascosto la droga nel reggiseno Ti-Press

Una 34enne di Como e due magrebini sono stati arrestati per possesso e spaccio di stupefacenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2014 - 14:52

Una 34enne di Como è stata arrestata venerdì sera a ridosso della dogana di Bizzarone perché trovata in possesso di 50 grammi di cocaina pura.

Quasi contemporaneamente a Bulgarorosso, non lontano da Bizzarone, due giovani magrebini, inseguiti dalla polizia stradale di Como, si sono disfatti di una decina di grammi di cocaina gettandoli dal finestrino della propria auto. I due sono stati bloccati e arrestati.

I dettagliLink esterno con Marco Marelli su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.