Navigation

Centro di registrazione di Chiasso torna alla normalità

348 entrate illegali in una settimana: un record che non si registrava dal 1998 e le guardie di confine chiedono aiuto a Berna.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 maggio 2015 - 21:10

Arrivano soprattutto con il treno, sembra sia la via più semplice. Non servono né passatori né documenti. Di solito sono in gruppo. 10-15 persone. In media fino a un mese fa erano 70-80 alla settimana. Poi sono triplicati e settimana scorsa sono addirittura diventati 348. Tantissimi. Un record. Era dal 98 che le guardie di confine non fermavano così tanti illegali in una setttimana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.