Navigation

Carnevali vietati ai minorenni

Si balla, ci si maschera, si fanno gli scherzi ma non solo. A volte si beve troppo e il consumo di alcolici tra i minori può diventare un vero problema

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2015 - 19:50

Sempre più carnevali della Svizzera Italiana introducono il divieto d'entrata ai minorenni. Una precauzione per evitare di dover soccorrere ragazzini ubriachi. C'è invece chi punta sulla sicurezza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.