Navigation

Brogeda, controlli sui lavoratori in entrata

Riscontrate 5 infrazioni all'obbligo di notifica per attività lucrative di breve durata; predisposti inoltre accertamenti su 54 frontalieri

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 ottobre 2016 - 21:08

Controlli a tappeto sui lavoratori stranieri in entrata in Svizzera lunedì mattina alla dogana di Chiasso Brogeda. L'operazione, iniziata all'alba, è stata condotta dalla Polizia cantonale in collaborazione con le Guardie di confine e l'Ispettorato del lavoro.

Fermati 175 lavoratori e 118 veicoli. Al termine dei controlli sono state riscontrate 5 infrazioni relative all'obbligo di notifica per le attività lucrative di breve durata, mentre l'Ufficio dell'ispettorato del lavoro eseguirà ulteriori accertamenti su 54 frontalieri impiegati in altrettante aziende.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.