Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Arrestato l'ex sindaco di Como

L'ex sindaco di Como Stefano Bruni

L'ex sindaco di Como Stefano Bruni

(Tipress)

In manette Stefano Bruni. Le accuse riguardano reati finanziari come la bancarotta aggravata

E' stato arrestato per bancarotta dalla Guardia di Finanza oggi, giovedì, l'ex sindaco di Como fino al 2012 per due mandati (prima Forza Italia e poi PdL),Stefano Bruni, 54 anni. Stando a quanto appreso nell'ambito dell'inchiesta coordinata dal pubblico ministero di Milano Donata Costa e con al centro un'agenzia privata di riscossione dei tributi, sono state eseguite misure cautelari anche a carico di altre persone.

Come riferisce il sito del quotidiano comasco la Provincia, tra queste figurano anche un cittadino olandese residente in Svizzera e tre cittadini italiani. Uno di loro è il patron della squadra di calcio del Lecco, Daniele Bizzozero, titolare di un'importante concessionaria di auto a Cermenate e imprenditore molto attivo.

Sono stati tutti indagati per i reati finanziari che vanno dalla bancarotta concordataria e fallimentare aggravata all'abusivismo finanziario, passando per la costituzione fittizia di capitale sociale.

RSI/NEWSLink esterno/ANSA/EnCa

×