Navigation

Arbedo, morso da un pitone

Un pitone allo zoo di Zurigo keystone

È successo venerdì; l’uomo è stato medicato in ospedale – Il rettile era fuggito dalla sua teca

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 agosto 2015 - 11:37

Un uomo è stato morso ad una mano da un pitone lo scorso venerdì ad Arbedo. Due rettili, riferisce oggi (mercoledì) il Corriere del Ticino che ha raccolto la testimonianza del loro proprietario, erano fuggiti dalla loro teca.

Uno dei due animali, probabilmente sentendosi minacciato, ha poi azzannato il malcapitato che si trovava vicino al condominio da dove erano scappati. L'uomo è stato medicato in ospedale; i due serpenti sono invece stati riportati dal loro proprietario. I pitoni non sono velenosi ma uccidono le loro prede per costrizione.

Red.MM

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.