Navigation

Apprendisti frontalieri: dimezzati i maggiorenni

Il Consiglio di Stato ticinese aveva chiesto di congelarne i contratti, fino a che i giovani residenti non avessero trovato un posto di tirocinio

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 ottobre 2014 - 20:15

Il numero di maggiorenni d'oltre confine assunti per un tirocinio in Ticino nell'ultimo anno è sceso del 50%, da 182 a 91. Inversione di tendenza che emerge, come riporta oggi LaRegione Ticino, dalla statistica inoltrata alla Commissione della gestione dal Consiglio di Stato, che lo scorso maggio aveva avviato una 'task force' per il collocamento di giovani residenti alla ricerca di apprendistato.

Il servizio è di Angelica Isola.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.