Navigation

Analfabetismo funzionale di ritorno

Nella Svizzera italiana sono oltre 40mila le persone che leggono e scrivono con estrema difficoltà

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 settembre 2016 - 19:34

Parlano la nostra lingua e hanno frequentato le nostre scuole, eppure leggono e scrivono con estrema fatica. Parliamo di una fetta invisibile della popolazione: quella degli illetterati, che, nella sola Svizzera italiana, si stimano a 40mila persone. Nella giornata dell'alfabetizzazione si torna a riflettere su questa condizione, forse un po' dimenticata, ma dalla quale uscire è possibile. L' associazione Leggere e Scrivere promuove infatti corsi mirati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.