Navigation

Alptransit, San Gottardo fra un anno, Ceneri nel 2020

L'appuntamento è ufficialmente fissato: il 1° giugno 2016 la galleria ferroviaria più lunga del mondo sarà consegnata alle FFS; in ritardo di un anno l'altro traforo

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2015 - 21:03

Il conto alla rovescia è ufficialmente scattato: il 1° giugno del prossimo anno la galleria di base del San Gottardo, il traforo ferroviario più lungo del mondo, sarà consegnato alle Ferrovie federali svizzere, che lo metteranno in servizio l'11 dicembre successivo.

Notizie meno buone per la galleria del Monte Ceneri: la Alptransit San Gottardo SA conferma il ritardo sui lavori e chiede di posticiparne di un anno la fine.

Puntuali, per ora, saranno le feste popolari su due weekend di giugno a Erstfeld e Biasca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.