Navigation

Abusi su disabile, arrestato infermiere

Un cinquantenne del Bellinzonese era stato segnalato dalla struttura sanitaria in cui lavorava

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 dicembre 2014 - 22:22

Nuovo caso di abusi sessuali in Ticino. Un infermiere attivo in un centro per disabili gravi e nel servizio di aiuto a domicilio è stato arrestato lunedì per presunte violenze o molestie a due donne. L'uomo, un cinquantenne del Bellinzonese, è stato segnalato alla polizia dai dirigenti della struttura sanitaria e avrebbe ammesso i fatti contestatigli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.