Navigation

"Tagliati fuori dal mondo"

Giandomenico Albertella, sindaco di Cannobio ©Ti-Press

Il sindaco di Cannobio preoccupato per la frana di Cannero: "ci sta creando problemi e importanti costi"

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2014 - 12:18

Parla ai microfoni della RSI Giandomenico Albertella, sindaco di Canobbio, sulla situazione difficile che la zona sta vivendo, anche a causa della frana di Cannero avvenuta alcuni giorni fa.

"Stiamo vivendo una situazione molto difficile, la frana di CanneroLink esterno ci ha isolato; se non fosse per la Valle Cannobina e le Centovalli saremmo tagliati fuori dal mondo. [...] Quantificare oggi i costi che saremo chiamati a coprire è ancora presto, posso dire che solo per gli studenti spendiamo quotidianamente oltre 1'500 euro per il tragitto casa-scuola".

Leggi la notizia su RSI.chLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.