Navigation

È emergenza neve nel Varesotto

La rotonda di Ganna a Varese durante la nevicata di sabato Webcam CGP - Provincia VA

La neve copiosa ha paralizzato anche la provincia di confine, con decine di interventi dei pomperi

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 marzo 2016 - 16:09

La neve abbondante di questo sabato sta creando problemi non da poco anche nelle province lombarde di confine. I vigili del fuoco di Varese hanno reso noto di essere operativi in tutto il territorio del Varesotto per tutta una serie di interventi causati dalla copiosa nevicata.

Oltre 15 squadre con 60 uomini stanno facendo fronte alle decine di richieste e poco dopo le 15.00 erano già una settantina gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati e un centinaio di richieste in attesa. Diverse piante sono cadute sulle sedi stradali bloccando veicoli e automobilisti, mentre la mancanza di energia elettrica che ha riguardato il nord del territorio e la stessa città di Varese ha anche provocato il blocco di diversi ascensori.

Le zone maggiormente colpite sono la fascia costiera del Lago Maggiore, l'alto Verbano e la città di Varese. Tanti incidenti stradali, provocati dal fondo stradale reso insidioso dal maltempo, hanno richiesto interventi dei vigili del fuoco. Tra sinistri, alberi caduti e muri di neve, viaggiare in auto è davvero problematico, anche sulle autostrade dei Laghi.

Red MM

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.