Navigation

Quattro morti in Argovia: è stato omicidio

Sono state tutte uccise le quattro persone trovate ieri senza vita all'interno di un'abitazione di Rupperswil in cui è scoppiato un incendio. Cadaveri non ancora identificati

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2015 - 20:25

Sono state tutte uccise le quattro persone trovate ieri senza vita all'interno di un'abitazione di Rupperswil nel canton Argovia in cui è scoppiato un incendio. I cadaveri, non ancora identificati, presentano tutti ferite da taglio. L'incendio è stato appiccato intenzionalmente.

L'arma del delitto non è ancora stata trovata, ha detto oggi la portavoce del Ministero pubblico argoviese Fiona Strebel, precisando che il presunto autore del delitto non figura fra le vittime.

Le indagini proseguono a pieno ritmo e in tutte le direzioni. Sono state interrogate diverse persone, ma nessuno è stato arrestato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.