Navigation

Pyongyang testa la bomba H

La Corea del nord annuncia la riuscita di un test con un ordigno termonucleare all'idrogeno

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2016 - 20:52

La Corea del nord ha reso noto di aver fatto esplodere con successo una bomba all'idrogeno, provocando in tal modo un sisma di magnitudo 5,1.

"Il primo test con la bomba H della repubblica è stato condotto con successo... Con la perfetta riuscita, ci uniamo alle altre potenze nucleari avanzate", ha affermato una conduttrice della televisione di Stato nordcoreana, leggendo un breve comunicato.

Si tratta del quarto esperimento atomico per il regime di Kim Jong-Un. Esso appare come il più inquietante, dal momento che un ordigno all'idrogeno è assai più potente rispetto ad una bomba nucleare convenzionale.

La Corea del sud ed il Giappone hanno immediatamente denunciato la violazione della risoluzione dell'ONU rappresentata dal test. Gli Stati Uniti hanno reagito, rendendo noto che risponderanno "in modo adeguato ed incisivo alle provocazioni" di Pyongyang.

Il test nordcoreano è stato condannato da Stati Uniti, Russia, Corea del Sud e Giappone, secondo i quali metterebbe in pericolo la pace. Per questo motivo è stato convocato d'urgenza il Consiglio di Sicurezza dell'ONU.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.