Navigation

Produttore di armi USA offre 33 milioni alle vittime della strage

Contenuto esterno

Remington, il più antico produttore di armi americano, offre 33 milioni di dollari a nove famiglie delle 26 vittime del massacro nella scuola di Sandy Hook del 2012.

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2021

Una strage compiuta con un fucile semi automatico di Remington. L'offerta da 33 milioni segue l'azione legale avviata da nove famiglie delle vittime contro il produttore di armi: una causa in cui chiedevano un patteggiamento da 225 milioni di dollari, che poteva salire fino a un miliardo.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

   Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.