Ponti pericolanti Genova, ma non solo

Di Francesca Luvini, Alessandra Maffioli, Claudio Moschin, Falò RSI


Il crollo del ponte Morandi ha scosso l'Italia. La tragedia di Genova rivela un paese fragile, incapace di gestire le sue infrastrutture. I giornali pubblicano lunghe e inquietanti liste di strutture a rischio. 

La trasmissione della Radiotelevisione svizzera Falò ne ha scelte alcune ed è andata a vedere in che condizioni sono, cercando di capire perché alcune sono aperte al traffico e perché altre sono chiuse e chi ha preso questi provvedimenti. 

A chi tocca la responsabilità della manutenzione? A chi fare le ispezioni? E cosa succede in realtà? Ne esce un quadro preoccupante che aggiunge sconforto al grande impatto emotivo di questi giorni. 

Parole chiave