Pandemia Aspettando il vaccino anti-Covid, e non solo

Di Oscar Acciari, Emiliano Guanella e Nicoletta Gemnetti - RSI Falò

La Svizzera e l'Europa sono di nuovo in ginocchio a causa della pandemia e grandi speranze sono riposte in un vaccino anti-Covid. Ma quando arriverà? Quanto durerà la campagna di vaccinazione? Quanta gente lo rifiuterà? Tre reportage del settimanale di approfondimento della Radiotevisione svizzera RSI, Falò.

Tra le misure preventive adottate per evitare la congestione degli ospedali, c'è la vaccinazione contro l’influenza stagionale. La prima scorta, destinata a individui a rischio e personale sanitario, è andata velocemente esaurita nella Svizzera italiana, dove una seconda campagna dovrebbe iniziare a fine novembre. Ma mentre ci si vaccina contro l'influenza sorgono domande sul vaccino contro il Covid-19. Quando arriverà? Quanto durerà la campagna di vaccinazione? Quanta gente lo rifiuterà?

La Svizzera punta su diversi preparati, uno dei quali è nella fase finale della sperimentazione in Brasile. Un collaboratore di Falò è stato a Rio de Janeiro e a San Paolo per seguire da vicino quest’ultima fase [video sopra, minuto 31'55'']. Ma anche sul fronte delle cure ci sono diverse ricerche promettenti. Una di queste è interamente ticinese e gli studi fatti finora sono incoraggianti [21'30''].    

Desiderate ricevere ogni settimana una selezione di nostri articoli? Abbonatevi alla newsletter gratuita.


Parole chiave